#NoiNonDimentichiamo

il 29 giugno non è una data come tutte le altre. 11 anni fa alla stazione di Viareggio una cisterna carica di GPL è esplosa uccidendo 32 persone: uomini, donne e bambini che erano nelle loro case.
La sicurezza dei trasporti e la richiesta di Giustizia sono e saranno per sempre una nostra priorità.
Un ringraziamento  di cuore ad Alfonso Bonafede, Gianluca Ferrara, Roberto Traversi, Irene Galletti e Roberto Baccelli
Condividi!